OneNote final

OneNote adesso integra anche WordPress, cloudHQ e Equil

Giuseppe Tripodi

Grandi notizie per tutti gli utilizzatori di OneNote, specialmente quelli che per passione o professione fanno i blogger: come annunciato da Microsoft, infatti, il servizio per le note si arricchisce di tre nuove partnership decisamente apprezzate: WordPress, cloudHD e Equil.

Per chi non lo conoscesse, cloudHD è una sorta di hub che racchiude i dati di tutti i nostri account di cloud storage, inclusi Dropbox e Salesforce. Creando un appunto con OneNote, è quindi possibile sincronizzarlo con un solo clic con il cloud che preferiamo, nonché impostare un backup automatico.

Passando a Equil, si tratta di una società che realizza smartpen grazie alle quali è possibile digitalizzare facilmente i nostri appunti manuali; con il supporto a OneNote, la sincronizzazione delle note prese con le penne Equil diventa ancora più immediata.

Infine, la partnership più apprezzata sarà certamente quella con WordPress: chiunque utilizza questo CMS, infatti, potrà trasferire velocemente i propri appunti di OneNote al proprio blog, utilizzando anche l’apposito plugin pubblicato da Microsoft.

Via: Windows Central