Apple Watch Space Black

Ancora ritardi nella spedizione degli Apple Watch in America: forse colpa dei cinturini

Andrea Centorrino

Ad un mese dall’apertura dei preordini online, la cui consegna era prevista per il 24 aprile, molti ordini di Apple Watch stentano ad arrivare nelle case degli acquirenti americani: la colpa potrebbe essere dovuta ad una combinazione di colori e cinturini.

La quasi totalità degli ordini di Apple Watch con cassa in acciaio e bracciale a maglie, loop in maglia milanese, e con i cinturini in pelle modern e loop risultano ancora non spediti, facendo sorgere domande su quale sia la reale ragione dei ritardi.

LEGGI ANCHE: I prezzi di Apple Watch mostrati in un’infografica

Alcuni Apple Watch Edition con bracciale a maglie in oro sono stati visti al polso di star come Beyoncé, Karl Lagerfeld e Kanye West, mentre i soli bracciali a maglie e loop in pelle sono già stati consegnati come accessori (cioè ordinati separatamente da Apple Watch). Sul sito ufficiale si può leggere quanto segue riguardo al bracciale a maglie:

La lavorazione è così precisa che occorrono quasi nove ore per tagliare le maglie di un solo bracciale, anche perché i singoli elementi non hanno tutti la stessa dimensione ma sono leggermente più larghi verso la cassa.

Troppo precisa, forse, visti i ritardi che si stanno accumulando. Al tempo stesso, anche la versione Space Gray di Apple Watch Sport (la cui immagine sul sito Apple era stata sostituita ad inizio mese con una più scura, suggerendo una modifica nella produzione), dopo la consegna dei preordini, risulta in ritardo, con la spedizione dei nuovi ordini prevista per luglio. Va bene che Apple Watch è stato pensato (anche) per i ritardatari, ma ce la faremo a vederlo in Italia entro giugno?

Fonte: 9to5Mac