Apple WWF

Apple e il WWF insieme per la carta sostenibile

Giuseppe Tripodi

Negli ultimi tempi il nome di Apple è stato associato più volte all’ecologismo e alla tutela del pianeta: per l’azienda di Cupertino, infatti, c’è in programma un parco solare in California e due data center alimentati da energia rinnovabile in Europa.

LEGGI ANCHE: Apple, due data center green in Europa

Ma anche in Oriente la società della mela non è da meno: tre settimane fa sono iniziati i lavori per un parco solare da 20 megawatt nella provincia di Sichuan, che dovrebbe bastare per alimentare tutti i negozi in Cina, e oggi è stato annunciato un accordo con la divisione cinese del WWF.

Nello specifico, la collaborazione con il World Wildlife Fund punta a rendere sostenibili le forniture di carta necessarie per gli imballaggi dei prodotti della mela, al fine di salvaguardare un milione di acri di foresta.

Si tratta di un progetto che impiegherà anni prima di essere completamente attivo, ma è innegabilmente un’ottima iniziativa, conforme alle volontà espresse da Tim Cook di voler porre fine al cambiamento climatico.

Via: The Verge