Spellcrafter

La magia è artigianato secondo Spellcrafter (foto e video)

Giorgio Palmieri

Non può essere solo abilità quella che intercorre tra la nonna e la sua pasta al forno. Dev’esserci un po’ di magia, e secondo Spellcrafter proprio quella non è né arte, né una religione, ma solo e sudato lavoro a mano. Ecco spiegato perché la pasta al forno della nonna è così magica.

LEGGI ANCHE: Recensione di Heavenstrike Rivals

Acquolina in bocca a parte, Spellcrafter dell’azienda polacca Jujubee è una sorta di titolo a la Kings Bounty, un gioco di ruolo con combattimenti tattici a turni basati su un peculiare sistema di magie. Il gioco riconosce i simboli tracciati sullo schermo e sceglie automaticamente l’incantesimo desiderato da un corposo manuale sempre consultabile in-game.

L’avventura è divisa in tre atti, ognuno dei quali racconta una parte di una storia sulla natura della realtà, del potere e della moralità, con tanto di personaggio da scegliere tra umano, negromante elfo. Un mondo affascinante vi aspetta, al solo costo di 2,99€, prezzo tra l’altro sprovvisto di acquisti in-app.

App Store badge

Play Store badge