ubuntu desktop convergence

Lo smartphone “continuum” con Ubuntu arriverà quest’anno

Nicola Ligas

Canonical ha lanciato l’idea di uno smartphone utilizzabile come PC diversi anni fa: chiamata dall’azienda desktop convergence, questa funzione è stata sempre vaticinata, ma mai ufficialmente lanciata, probabilmente anche a causa dell’hardware insufficiente ad eseguirla fluidamente. Sarà quindi un caso che l’azienda ne annunci ora l’arrivo entro fine anno, proprio poco dopo che Microsoft ha presentato Continumm?

LEGGI ANCHE: Contiuum solo con nuovo hardware

È il capo di Ubuntu, Mark Shuttleworth a dire che qualcuno sta costruendo ora lo smartphone per cui Canonical aveva raccolto fondi su indiegogo anni fa, e che questo arriverà nel 2015, magari ad ottobre, quando sarà rilasciata Ubuntu 15.10 Wily Werewolf. Senza entrare troppo nel merito, Shuttleworth afferma che non si tratterà certo di un dispositivo potente come un moderno PC di fascia alta, ma nei compiti più ordinari dovrebbe comunque essere in grado di offrire una buona esperienza.

Per quanto vorremmo quindi credergli, vi ricordiamo che simili smartphone erano stati promessi anche per l’anno scorso, ed è inutile sottolineare che ancora non ci sono.

Via: Liliputing