iPhone Nexus Lumia

Dati Kantar: in Europa Windows Phone e iOS rubano quote ad Android

Giuseppe Tripodi

Puntuale come un orologio svizzero, anche questa volta Kantar ci fornisce le sue stime sulla diffusione dei sistemi operativi mobile. Nello specifico, i dati riportati questa volta si rifanno a marzo del 2015, mese in cui si è chiuso il primo trimestre dell’anno.

Partendo dall’Italia, possiamo notare che rispetto all’anno scorso iOS ha rosicchiato una buona fetta di mercato ad Android (il 4,6%), mentre Windows cresce di mezzo punto percentuale rispetto agli altri sistemi operativi.

LEGGI ANCHE: Le dimensioni contano, parola di phablet

Anche in Europa, in generale Android non va troppo bene rispetto a marzo del 2014 e registra un -3,1%. Crescono, invece, iOS e Windows Phone, entrambi in aumento dell’1,8% in rapporto alle cifre dello scorso anno.

Passando al resto del mondo, iPhone continua a registrare un incredibile successo in Cina e a perdere quote in Giappone. Abbastanza stabile invece la situazione negli USA, dove Android ha preso lo 0,2% del mercato ad iOS. Potete dare un’occhiata a tutte le cifre fornite da Kantar nella tabella e nel pannello interattivo di seguito.

  • Luca

    Certo che la Spagna è la roccaforte di Android, ha il 90% del mercato…

  • luigi lops

    più che altro tutti che dicono che iwp non ha mercato e poi in italia è a pari con ios, francia e inghilterra ha il 10% che non è poco..

  • Alessandro

    un paio di considerazioni:

    in italia prende piede il più costoso di tutti (se non esageratamente tale)…dov’è la crisi? no perchè io la sento e gioisco di telefoni come il MotoG che mi permettono di spendere 150€ e non sentirmi un pezzente, qua c’è un 4% in più di connazionali che se la passa meglio di prima e può spenderne 600??? bhoooooo, vabè…di contro WP che di fatto offre una buona gamma di terminali a bassissimo costo ha una bella fetta di mercato rispetto al resto del mondo, ma non cresce…(bhoooooo, vabè)x2

    tranne che per la francia (vai a capire perchè poi…), WP guadagna o perde praticamente nulla, e microsoft ancora che si preoccupa di sminuire gli altri o di sfruttarli (era di qualche gg fa la notizia che stava rendendo compatibili le app android con WP?) senza porsi minimamente il problema…dovrà cambiare un po’ la rotta???