Windows Spotlight

Spotlight, la nuova funzione per il lockscreen di Windows 10

Giuseppe Tripodi

Continuano le nuove funzionalità di Windows 10 annunciate ieri durante la Microsoft Build Conference: Windows Spotlight non sarà una di quelle che vi farà gridare al miracolo (anzi…), ma merita comunque una menzione.

Si tratta di una nuova modalità per la lockscreen che non sarà attiva di default ma, se abilitata, personalizzerà la schermata di sblocco a seconda delle nostre preferenze. In primo luogo, cambierà periodicamente l’immagine di sfondo prelevandola da Bing ma, soprattutto, abiliterà degli hot spot, ossia dei punti in cui passando col mouse riceveremo dei suggerimenti personalizzati sulle app che potrebbero farci comodo.

LEGGI ANCHE: Microsoft si fa furba: app Android e iOS facilmente portabili su Windows 10

Senza nasconderci troppo dietro un dito, si tratta di una forma di pubblicità direttamente nella lockscreen, che però potrebbe avere un senso e risultare meno invasiva del previsto. Si tratta, infine, dell’ennesima conferma che Microsoft ha intenzione di puntare moltissimo sull’ecosistema delle applicazioni.

Via: The Verge