Microsoft Band final

Microsoft Health adesso capisce da sola quando andiamo a letto

Giuseppe Tripodi

Continuano ad arrivare novità per Microsoft Band e Microsoft Health, l’accoppiata di smartband e piattaforma dell’azienda di Redmond per monitorare la salute e le attività fisiche degli utenti.

LEGGI ANCHE: Statistiche in bici e tante altre novità per Microsoft Health e Band

Come annunciato, il nuovo aggiornamento di Health introduce la possibilità di tenere traccia delle statistiche dei nostri spostamenti in bici, grazie a servizi di terze parti quali Strava e MapMyRide, ma anche il supporto al multi-device e il riconoscimento automatico delle fasi di sonno.

Adesso, insomma, possiamo monitorare le calorie bruciate e i passi percorsi utilizzando anche solo lo smartphone; inoltre, Microsoft Band riconoscerà automaticamente quando andiamo a letto e terrà traccia dei cicli del sonno.

Purtroppo Microsoft Band non è ancora in vendita ufficialmente nel nostro paese, ma se ne possedete comunque uno o volete utilizzare l’applicazione sfruttando i sensori dello smartphone, potete scaricarla dal badge di seguito.

Windows Store badge

Via: Windows Central