Microsoft Lumia 640  - 6

Microsoft sta perdendo soldi per ogni Windows Phone venduto

Giuseppe Tripodi

Microsoft potrebbe essere in procinto di avviare un processo di svalutazione nei confronti della divisione mobile di Nokia: la notizia è stata annunciata da Computerworld, che ha indicato che, secondo un documento depositato alla US Securities and Exchange Commission (SEC), la società di Redmond sta perdendo soldi per ogni Windows Phone venduto.

Secondo quando riportato, infatti, i ricavi di fine marzo abbiano siano stati di 1,4 miliardi, ma i costi di produzione hanno superato gli incassi di 4 milioni di dollari. Questo significa che Microsoft ha perso 12 centesimi per ogni smartphone venduto. Le stime, inoltre, non considerano i costi del marketing e della divisione di ricerca e sviluppo.

LEGGI ANCHE: Microsoft: 8,6 milioni di Lumia venduti nel Q3 2015

Questi dati, in ogni caso, non stupiscono troppo: l’azienda di Redmond si è concentrata sulla fascia bassa del mercato, puntando a prezzi aggressivi; tuttavia, pare che la divisione Phone Hardware non abbia garantito i volumi di vendita e gli obiettivi dei ricavi e, per questo motivo, subirà una svalutazione nei prossimi mesi.

Via: The Verge