puzzette-apple watch

Niente puzzette con Apple Watch

Giuseppe Tripodi

Se le recenti vicende legate al rifiuto di un’app con supporto a Pebble (poi smentite) vi avevano fatto pensare che Apple fosse un’azienda dispotica, se siete amanti delle app che producono imbarazzanti rumori molesti adesso potrete mettere una croce sui prodotti della mela.

LEGGI ANCHE: App Store accoglie Apple Watch con nuova sezione e badge

Un’applicazione chiamata Fart Watch, infatti, è stata rifiutata inviando allo sviluppatore le seguenti motivazioni:

2.11 – Apps that duplicate Apps already in the App Store may be rejected, particularly if there are many of them, such as fart, burp, flashlight, and Kama Sutra Apps

8.1 – Apps must comply with all terms and conditions explained in the Guidelines for Using Apple Trademarks and Copyrights and the Apple Trademark List

2.11 Details

We noticed that your Apple Watch app is primarily a fart app. We do not accept fart apps on Apple Watch.

Non si tratterebbe, quindi, di voler preservare l’App Store da software poco seri, ma semplicemente evitare moltissimi duplicati inutili, considerando che molti sviluppatori staranno approfittando dell’esplosione di Apple Watch per lanciare nuove app. E non si può certo dire che attualmente l’App Store manchi di fart app.

Via: Phone Arena