bambini smartphone

Oltre un terzo dei bambini sotto 1 anno ha già usato uno smartphone

Giuseppe Tripodi

Non è certo una sorpresa sapere che i nostri (futuri) figli, nonché tutti i bambini nati in questi ultimi anni cresceranno a stretto contatto con la tecnologia; quel che può stupire, invece, è che ben il 36% dei bambini al di sotto di un anno ha già avuto a che fare con uno smartphone.

A rivelarlo è un sondaggio, ripreso dal Time, che mostra proprio come oltre un terzo degli infanti abbia già interagito con un display touchscreen. Scende leggermente (24%) il numero di bambini al di sotto dei 12 mesi che ha guardato la TV, mentre sono il 12% quelli che hanno già giocato ad un videogame.

D’altronde, la tecnologia in casa non manca: dei genitori intervistati il 97% ha dichiarato di possedere una TV, l’83% ha un tablet e il 77% uno smartphone.

Infine, è doveroso citare anche che, secondo il sondaggio in questione, la maggior parte dei genitori utilizza i propri dispositivi per distrarre i bambini nei momenti in cui preferiscono non essere disturbati: il 73% li lascia giocare con lo smartphone mentre fa le faccende domestiche, il 60% dà un dispositivo in mano al proprio figlio mentre si trova in giro per qualche commissione, il 65% per calmarlo e il 29% per mettere il pargolo a dormire. Tuttavia, solo il 30% dei genitori intervistati ha dichiarato di aver parlato con il proprio pediatra a proposito dell’utilizzo di questi device.

LEGGI ANCHE: Google al lavoro per rendere Chrome, Youtube e altre app a portata di bambini

Lungi da noi additare qualcuno per il rapporto tra i più piccoli e la tecnologia (che, anzi, se ben utilizzata può essere molto stimloante!), ma siamo comunque curiosi di sapere cosa pensate a proposito di queste cifre, magari dopo aver dato un’occhiata alla tabella di seguito che mostra a che età i bambini oggetto del sondaggio hanno avuto a che fare per la prima volta con determinati dispositivi.

sondaggio bambini tecnologia

Via: PhoneArenaFonte: AAP