9.5

Implosion Copertina

5 ottimi motivi per acquistare Implosion – Never Lose Hope (recensione)

Lorenzo Delli Implosion - Never Lose Hope è uno dei giochi per Android e iOS tra i più attesi delle ultime settimane. Scopriamo se la produzione firmata Rayark ha soddisfatto le aspettative.

Implosion: Never Lose Hope è il nuovo gioco di azione dedicato ad Android ed iOS della software house taiwanese Rayark, conosciuti nel panorama del mobile gaming per i rhythm game Cytus e Deemo. Se siete un minimo appassionati di mobile gaming ne avrete sicuramente sentito parlare, anche sulle pagine dei nostri portali.

Si tratta infatti di una produzione che ha richiesto letteralmente anni per arrivare alla sua conclusione, ed il risultato finale è a dir poco encomiabile. Il perché Implosion di Rayark sia uno dei migliori giochi mobile che abbiamo avuto la fortuna di testare ve lo spieghiamo in due modi: con la nostra video-recensione, che trovate al termine dell’articolo, e con 5, solidi, punti che secondo noi evidenziano le caratteristiche di sicuro impatto del gioco.

Una produzione da gioco tripla A

Implosion – Never Lose Hope è una produzione che può vantare talmente tante caratteristiche positive che non può che essere considerato un titolo tripla A: colonna sonora d’autore, in cui troviamo lo zampino di John Kurlander, vincitore di un Grammy per il mixagio della colonna sonora de Il Signore degli Anelli, doppiaggio professionale (nel filmato di introduzione si riconosce la voce di Manu Bennet, che conoscerete forse per il telefilm Arrow e per Lo Hobbit), una trama che incuriosisce sempre di più il giocatore, compatibilità con i controller e supporto al cloud saving e molto altro.

Gameplay impeccabile

Uno dei punti cruciali di un gioco mobile è senza dubbio la qualità del gameplay in relazione al sistema di controlli. Anche in questo caso Rayark ha svolto un ottimo lavoro: livelli variegati, che ci vedranno impegnati ad affrontare sfide di vario genere (esplorazione, difesa di punti sensibili, boss e molto altro), ed un sistema di controlli di facile utilizzo basato su un unico pad virtuale e su una serie di pulsanti di azione.

Grafica da console

Implosion – Never Lose Hope vanta un motore grafico tridimensionale ricco di effetti di luce e di ombre dinamiche e di modelli tridimensionali, sia dei vari personaggi/nemici sia delle ambientazioni, davvero dettagliati. Ulteriore punto vincente è che Implosion riesce a scorrere perfettamente fluido sia su Android che su iOS, senza perdere colpi neanche su dispositivi più economici o attempati.

È longevo!

Tanti i livelli che caratterizzano Implosion, suddivisi in più capitoli ed ognuno caratterizzato dai suoi obiettivi e anche da un cambio di prospettiva: la visuale di gioco infatti non è la medesima in ogni schema affrontato ma si adatterà alla situazione affrontata. Inoltre ci sono tutta una serie di obiettivi secondari che spingono il giocatore a riaffrontare determinati livelli per collezionare badge, utili al potenziamento delle tute warmech e anche a sbloccarne una nuova e più potente.

Non ci sono acquisti in-app

Ad essere precisi la versione Android conta un unico acquisto in-app, utile a sbloccare la versione completa del gioco. Sulla piattaforma di Google saranno necessari 11,49€ mentre su iOS lo potete acquistare a 9,99€. Sta di fatto che non si tratta di un gioco pay-to-win: pagate la cifra iniziale richiesta ed avrete a disposizione tutte le feature del gioco, che di questi tempi è cosa più unica che rara.

9.5

Giudizio finale

È una spesa sicuramente ingente quella richiesta da Rayark per l’acquisto di Implosion, almeno per quanto riguarda il panorama del mobile gaming, ed è quindi ovvio che molti di voi si saranno posti la domanda : “Vale davvero la cifra richiesta?“. Inutile dirvi che se il genere degli action game non fa per voi la risposta è un no secco. Se invece non disdegnate il genere e anzi, stavate aspettando un gioco longevo, senza acquisti in-app, con un gameplay variegato e con un livello di difficoltà mai frustrante, allora concorderete con noi dopo averlo provato che Implosion: Never Lose Hope è una delle migliori produzione mobile degli ultimi tempi.

PRO CONTRO
  • Gameplay e grafica da titolo tripla A
  • Longevo e divertente
  • Controlli intuitivi e precisi
  • No acquisti in-app
  • Supporto ai controller e al cloud saving
  • Più caro della media dei giochi a pagamento su Android e iOS

App Store badge

Play Store badge

La video-recensione è stata realizzata con la versione iOS di Implosion. Il gioco è stato testato su Apple iPad Mini Retina e su ASUS Nexus 7 2013.

ASUS Nexus 7 (2013)

ASUS Nexus 7 (2013)

confronta modello

Ultime dal forum:

  • samuele maniero

    secondo me è un bel gioco ma nulla di piu….sarà che ho giocato alla demo e non mi ha fatto impazzire…anche perchè c sono tutte le lingue tranne l italiano…scandaloso….

    • Alex Alban

      scandaloso nel 2015 non sapere l’inglese..

      • samuele maniero

        Scandaloso spendere 11 euro e non avere la propria lingua madre….. Il 22/Apr/2015 19:21, “Disqus” ha scritto:

        • StriderWhite

          Lascia stà, che io ne ho spesi quasi 40 per un gioco PS Vita, ed era un miracolo se era sottotitolato in inglese!

        • Alex Alban

          No, sei scandaloso tu.

          • StriderWhite

            Vabbè, dai non è il caso di infierire! 😀

          • Alex Alban

            In effetti 🙂

          • samuele maniero

            Ma guarda…muori te e il tuo scandaloso…io tempo da perdere dietro a un mongolo che pensa a ste cazzate di giochi non ne ho….
            Il 22/Apr/2015 21:40, “Disqus” ha scritto:

          • Alex Alban

            Tipico!

  • Erminio Febi

    Invece secondo me è uno dei pochi giochi sullo store con una qualità paragonabile ad un gioco console…poi posso garantirvi che dal terzo capitolo in più il gioco ha un’impennata nella linea della difficoltà che vi porterà addirittura a ripetere i livelli precedenti per “craftare” qualche potenziamento in giro o salire di livello per utilizzare quelli trovati in precedenza. Una menzione d’onore poi va ai controlli davvero azzeccati è sempre precisi, difficile chiedere di più!

  • io sono nappo

    a mio parere è troppo confusionario, troppe mosse, combo, salti e via dicendo già inizialmente che non ti fanno capire niente.
    i nemici sono troppi e muoiono troppo in fretta.
    10 all’ottimizzazione perché gira anche su un xperia s (non nello stesso modo di un top ovviamente, ma che ci gira è già tanto) ho fatto le prime 3 su s5 con la versione trial, a me non ha preso per niente purtroppo.
    però sembra senz’altro un titolo di qualità.

    • A parte che non si salta… 😀

      Le combo praticamente vengono da sole colpendo velocemente o lentamente. I nemici sono di tanti tipi andando avanti, ognuno con i propri attacchi e tattiche da usare per abbatterli.

      Per quanto riguarda l’ottimizzazione hai perfettamente ragione, lavoro davvero ottimo!

      • Martino Fontana

        Più bravi Vector Unit o Rayark nell’ottimizzazione?

        • Se la giocano alla pari…considera che Implosion ha una gran bella grafica (vedi video) e che, da quanto riportato da utenti vari, gira bene anche su modelli low-cost quali Archos o simili.

          • Martino Fontana

            Perché, gli Archos fanno schifo? No, è perché quando mia mamma voleva un tablet, gli ho scelto un Archos 101 copper, perché 130€ per 1 Gb di RAM e 1,3 GHz di processore (non ricordo quanti core) mi sembrava un bell’affare, soprattutto per l’utilizzo che ne vuole fare (peccato che dopo ho scoperto che il processore era Mediatek…).

          • No, ma non sono tra i più diffusi e montano hardware non di punta 🙂

  • ferragno

    si può giocare col joipad?

    • si, io lo sto provando con un iPega di quelli vecchi e funziona ma non penso si possano mappare i tasti

    • Sì 🙂

  • Martino Fontana

    Se è di tripla A non dovrebbe prendere 10?

    • Già con 9.5 mi sono esposto parecchio 😛

      10 si dà solo al gioco perfetto, che per ovvie ragioni non esiste.

      • Martino Fontana

        Va bè, scherzavo…
        Comunque non l’ho ancora provato, ed il fatto che non posso acquistare la versione completa (non ho la carta di credito) non mi da voglia di provarlo, considerando che significherà disinstallazione veloce. Ma due domande:
        1) È violento (se sì gli faccio subito ciao ciao!)?
        2) Anche la “demo” è bella da giocare?

        • Mmm dipende cosa intendi per violento. Alla fine prendi a spadate zombie alieni e altri mostri di vario genere per cui sì.

          La demo ti lascia l’amaro in bocca perché vorresti continuare.

          • Martino Fontana

            Bè, con violento intendo uccisioni atroci, sangue e robe varie. Quindi, Asphalt anche se quello che fai è illegale, fai un po’ di danni urbani e distruggi altre macchine mi va bene (anche perché dopo si rigenerano, quindi…), Call of Beauty e GTA (per fare un esempio) no. Io i giochi violenti come questi li evito.

          • Direi che è etichettabile come violento 🙂

          • Martino Fontana

            Ok, grazie per avermelo detto.

          • Ahah figurati. Son qui apposta!

          • ma dopo il 7° livello che non ti lascia fare se lo compri quanti altri ce ne sono? L’ho provato e non mi spiace per nulla anzi, però prima di spendere tutti quei soldi mi pongo giusto un pò di domande.

            Per il resto gioco spettacolare, combattimenti eccellenti e grafica veramente di prima qualità.

          • 34 in tutto! Considera che alcuni poi merita rigiocarli per gli obiettivi secondari e per trovare nuovi oggetti.

          • mmh 34 non sono male dai. Ho visto poi che hanno due difficoltà, quindi alla fin dei conti ne hai per circa 68 livelli. E visto che è appena uscito spero che aggiorneranno anche con nuovi livelli e nuove cose

  • edivad98

    Adoro il fatto che usiate il Nexus 7 come banco prova, comunque come mai mediamente su ios i giochi costano meno che su Android?

    • A dire la verità non saprei dirtelo, è una tendenza piuttosto comune tra tutti i produttori ed è anche inspiegabile perché su iOS dovrebbero avere più costi per la pubblicazione e il mantenimento.

      • skelektron

        Facile, su Android la media di software crackati installati è molto più
        alta che su iOS, e la frammentazione fa sì che anche se ben ottimizzato,
        un titolo del genere non sarà comunque fruibile su molti dispositivi di
        fascia bassa, il che rende il bacino d’utenza pagante iOS
        statisticamente più vasto e remunerativo di quello Android (che
        storicamente è meno propenso all’acquisto di app rispetto agli utenti
        della mela).

        • Ti darei ragione se non fosse per il fatto che il costo su Android aumenta sempre della stessa percentuale, anche tra sviluppatori diversi.

          • skelektron

            Ecco, questo non lo sapevo… Spese occulte per i grossi sviluppatori?

          • Non lo so, diciamo che sto indagando [°L°]

      • edivad98

        Mazzette by Apple? 🙂

  • Confermo l’ottima ottimizzazione e realizzazione, ma soffro un bug per il quale non vengono salvati i progressi tra le sessioni di gioco, in pratica ogni volta che avvio il gioco ricomincio dal tutorial. Siamo in pochi comunque e penso verrà risolto in fretta, sembra più un problema del cloud save di google che del titolo in se.

    • Ouch, che palle. Hai provato a contattarli? Rispondono piuttosto velocemente, più persone gli segnalano il problema prima lo risolvono.

      • già contattati, appena risolvono il problema avranno i miei soldi 🙂

      • è dal day1 che ho questo problema, oggi tutto funziona perfettamente, io non ho fatto niente e rayark non ha aggiornato. paranormale. appena riesco a mettere le mani sul token in giornata lo acquisto 😀

        • LOL, i classici misteri di Android.

          • una macchina virtuale, 1000 directory vuote, nessun perchè.

  • thomas

    Preso pure io,gioco che per ora a me piace:)
    L unica cosa che mi fa storcere il naso è l’assenza della lingua italiana:

  • AngeloFlores AdinaNeculai

    molto bello…intanto finisco la demo…quindi con le architetture recenti (quelle che montano insomma dallo snap 800 in su)è possibile realizzare con gente capace e budget giochi validissimi che nulla hanno da invidiare alle console o ai portatili….

    • Veramente gira benissimo su un Nexus 7 con un “antico” Snapdragon S4 Pro! Non c’è bisogno di hardware superuao, ma solo di un buon lavoro di ottimizzazione.

      • Alex Alban

        Nexus 7 è un S600!

        • Nope

          “The second iteration of the 7 in (180 mm) tablet, code named “Razor”,[11] has various upgrades from the previous generation, including a 1.5 GHz quad-core Snapdragon S4 Pro processor”

          Fonti multiple. Questa è una delle tante.

      • Martino Fontana

        Già Mag Interactive, impara!

  • Boteman

    Pro:
    No acquisti in-app

    Ma veramente il gioco è gratuito con acquisti in app!

  • Andrew.00

    giocarci su shield tablet è una goduria, peccato che non spendo 11 euro per un gioco (anche se fatto molto molto bene) su piattaforma android

    • StriderWhite

      Perchè mai? Il fatto che dici che è fatto bene dovrebbe farti pensare diversamente: in altre parole, non conta la piattaforma, conta il gioco in sè, a mio avviso.

  • StriderWhite

    Ottimo gioco, già acquistato (crepi l’avarizia), ora me lo sto gustando lentamente. Unico problema, a quanto pare il mio vetusto Note 2 non ce la fa a starci dietro alla grafica, ed il frame-rate non è sempre ottimale. Forse è tempo di un upgrade…

    • il problema del frame rate è principalmente dovuto ai processi in background di android, bisognerebbe giocarci con la sincronizzazione disattivata, volendo esagerare si può usare anche un gestore dei servizi tipo Servicely di Franco impostato con una politica abbastanza aggressiva.

      • StriderWhite

        In effetti un’app mi segnava la memoria piena per oltre il 90%!

        • Infatti te lo dicevo proprio perchè sul tuo hardware dovrebbe girare benone, salvo anomalie.

  • Blatta

    Non so, vedo tante “stelle” e varie opinioni positive per Implosion, ma la demo mi ha lasciato abbastanza indifferente; gameplay abbastanza piatto e poco vario (nonostante il “livelli variegati” di cui si parla nella recensione) …Forse i primi livelli non rendono giustizia al resto del gioco, boh.

  • Psyco98

    Comprato oggi a 2,16€ per l’anniversario.
    Ci ho giocato abbastanza di fretta per raggiungere l’acquisto siccome non ho tempo, ma appena potrò mi ci dedicherò sul serio.
    Peccato solo che scaldi quanto un fornello (snap 800)