Apple Watch spot

Secondo alcune stime Apple Watch sarà il prodotto più redditizio di sempre

Giuseppe Tripodi -

Si continua a parlare di Apple Watch: lo smarrtwatch della mela, dopo aver esaurito tutti i preordini in sole sei ore, sarà in vendita negli USA e in alcuni paesi europei a partire da venerdì, 24 aprile. Gli analisti non sono tutti concordi a proposito del futuro di questo dispositivo: c’è chi prevede cifra da record e chi non è così ottimista e prevede una seconda versione a breve.

LEGGI ANCHE: Secondo un sondaggio l’11% degli adolescenti vuole comprare un Apple Watch

Tuttavia, secondo Carl Howe di Think Big Analytics, Apple Watch sarà addirittura il prodotto più redditizio di sempre per Apple: secondo l’analista sarebbero già state vendute oltre 3 milioni di unità, composte da 1,8 milioni di modelli Sport, 1,2 milioni di versioni normali e circa 40.000 Apple Watch Edition. Questi ultimi, in particolare, rappresenterebbero una parte bassissima delle vendite ma, grazie all’elevatissimo prezzo, costituirebbero circa un quarto dei ricavi totali. A proposito di ricavi, secondo Howe si aggirano sui 2 miliardi di dollari.

apple-watch-vendite stime

L’analista aggiunge che le prime vendite è più probabile che si esauriscano per una mancanza di scorte da parte di Apple piuttosto che per una scarsa domanda e che la prossima versione di Apple Watch potrebbe essere un minor update, basato principalmente su un aggiornamento software e nuovi cinturini e case.

Staremo a vedere se le previsioni di Howe si riveleranno corrette e se, come sostiene Tim Cook, Apple Watch sarà il primo smartwatch che conta davvero.

Via: 9to5Mac