HERE Maps

Ecco la guida di Nokia per l’utilizzo di HERE Maps in auto

Giuseppe Tripodi -

Come abbiamo più volte ribadito, se cercate una valida alternativa a Google Maps non c’è niente di meglio di HERE, il noto servizio di Nokia che ci permette anche di scaricare le mappe offline e funziona su Android, iOS e Windows Phone.

LEGGI ANCHE: Bloomberg: Nokia sta valutando di vendere HERE

Sul blog ufficiale il team ha realizzato una guida lunga e decisamente completa su come migliorare l’esperienza di navigazione in auto. Tra le configurazioni che vale la pena ricordare, segnaliamo:

  • Limite di velocità personalizzato, dalle impostazioni possiamo configurare qual è il limite di km/orari che non vogliamo superare
  • Opzioni per le mappe, che ci permettono di scegliere se vogliamo le mappe in 2D o 3D, selezionare l’orientamento e tanto altro
  • Dashboard personalizzata, dalla quale possiamo personalizzare le informazioni che vogliamo vedere nella parte bassa dell’interfaccia
  • Unità di misura, possiamo ovviamente selezionare se utilizziamo il sistema metrico o quello imperiale britannico
  • Opzioni per l’itinerario, che ci permettono di impostare i tipi di strada che vogliamo o meno percorrere (autostrade,gallerie…)
  • Opzioni vocali, per regolare in che lingua ci parlerà l’applicazione
  • Aggiornamenti sul traffico, che se attivi permettono a HERE di calcolare la strada migliore a seconda delle condizioni del traffico

Potete trovare la guida completa al link in fonte dove, rispondendo al sondaggio in fondo, potrete anche vincere piccoli gadget marchiati HERE: ma intanto fateci sapere nei commenti, quanti di voi utilizzano quest’ottimo servizio di Nokia?

Via: HERE