Tiny Guardians

Stanchi dei soliti tower defense? Provate Tiny Guardians! (foto e video)

Giorgio Palmieri

Sul Play Store dimorano centinaia e centinaia di tower defense, molti dei quali fin troppo legati – per non dire cloni – ai titoli più blasonati del genere. Tiny Guardians, sebbene sia simile nello stile a Kingdom Rush, promette però un twist peculiare: l’assenza delle torri.

LEGGI ANCHE: Recensione di Kingdom Rush Origins

Sviluppato dalle menti dietro King’s League: Odyssey, questa sorta di strategico vi metterà nei panni di Lunalie, una potente evocatrice in grado di schierare in campo i Guardiani, ognuno caratterizzato da una classe diversa. Come lecito aspettarsi, la base da difendere sarà la stessa eroina, mentre le torri sono sostituite dai campioni evocati in battaglia, che poi potranno essere potenziati all’occorrenza a seconda della situazione.

Tiny Guardians preferisce sposare il modello premium, e si piazza sugli store di Google e Apple al prezzo di 3,99€. Peccato non abbia del tutto abbandonato la filosofia free-to-play, in quanto sono presenti gli acquisti in-app opzionali. Di seguito, badge per l’acquisto e relativo materiale visivo di documentazione al vostro servizio: vi auguriamo, come di consueto, un buon divertimento.

App Store badge

Play Store badge

  • Nicolò Semprini

    Dungeon Defenders 2. What else?