skype-business-screen

Skype for Business arriverà su Android e iOS, incerto Windows Phone

Giuseppe Tripodi

La notizia era stata annunciata diversi mesi fa, e finalmente è stata ufficializzata da Microsoft: una nuova versione di Skype, chiamata Skype for Business, sostituirà Lync in ambito aziendale.

Così come quest’ultimo, il nuovo software garantirà alti standard di sicurezza nelle comunicazioni, pur mantenendo tutte le funzionalità presenti su Skype come messaggi di testo, chiamate, videochiamate conference call e così via.

LEGGI ANCHE: Skype Translator adesso parla anche italiano e cinese

La maggior parte degli utenti business completeranno il passaggio da Lync a Skype for business entro maggio e ieri un team di Microsoft ha risposto a diverse domande degli utenti in un AskMeAnything su Reddit.

Durante l’evento è stato apertamente annunciato che nei prossimi mesi arriverà una versione per Android e iOS, ma il team è stato decisamente più riluttante per quel che riguarda Windows Phone. In un primo momento hanno dichiarato di non poter né confermare né negare una versione per l’OS di Microsoft, ma successivamente hanno comunicato di non essersi dimenticati di Windows Phone.

L’ipotesi più plausibile, quindi, è che Skype for Business possa essere rilasciata come app universale dopo l’arrivo di Windows 10, ma questo lo scopriremo solo nei prossimi mesi.

Via: Windows Centeal