apple-samsung

Samsung dedica un team di 200 dipendenti ad Apple

Lorenzo Quiroli Il tempo della guerra tra Apple e Samsung sembra essere finito ormai

La causa legale tra Apple e Samsung ha rappresentato uno dei più grandi scontri frontali tra aziende tecnologiche in questo secolo ma ormai entrambe sembrano aver sotterrato l’ascia di guerra e il loro rapporto è più che pacifico.

A testimonianza di ciò, secondo un report di Bloomberg, Samsung avrebbe dedicato un team composto da ben 200 dipendenti alla produzione di display per la casa americana. Questo è stato formato il 1 aprile e dovrebbe fornire schermi per iPad e MacBook.

LEGGI ANCHE: Samsung predice ancora cali

Nella speranza che le vendite di Galaxy S6 riportino in ordine i suoi guadagni, in calo ormai da mesi, Samsung sta puntando sempre più alla produzione di display e processori, con Apple che rappresenta il suo più grande cliente. Questa speciale attenzione ha anche l’obiettivo di vincere futuri ordini, in particolare per Apple Watch e iPhone.

Allo stesso modo anche per quanto riguarda i processori, secondo gli ultimi rumor Samsung ritornerà a produrre SoC per Apple con A9 che sarà montato sul prossimo iPhone. Insomma, la relazione tra i due giganti è ormai d’intesa e dopo aver rinunciato allo scontro legale (almeno al di fuori degli USA) ognuno bada semplicemente ai propri interessi.

Fonte: Bloomberg