ferrari logo

La realtà aumentata vi aiuterà a scegliere la vostra prossima Ferrari (video)

Lorenzo Quiroli -

Quante volte vi è capitato di essere indecisi sul colore della vostra Ferrari? Un bel rosso caratteristico della scuderia di Maranello o magari un classico nero? Ebbene, grazie alla realtà aumentata prodotta in collaborazione con Zspace i vostri dubbi saranno presto risolti.

LEGGI ANCHE: Ferrari presenta la Formula 1 del futuro

Come funziona? I clienti potranno reggere un tablet davanti all’automobile in esposizione e cambiarne colore, freni e altri dettagli, vedendo sul display il risultato. Grazie alla tecnologia di tracciamento 3D prodotta da Metaio l’app riconoscerà la forma ma anche l’interno, rivelando le componenti interne in una sorta di visualizzazione a raggi X, giudicando le distanze prima di elaborare l’immagine oltre a molte altre funzionalità.

Purtroppo per voi la realtà aumentata è disponibile solo su cinque modelli: 58 Speciale e Spider, FF, California e F12berlinetta. Dato che un video è meglio di mille parole vi lasciamo con il filmato a seguire che vi darà un’idea più chiara sul funzionamento e sull’utilità dell’applicazione.

  • Leonardo Banchi

    Finalmente! Adesso potrò scegliere fra il rosso e il giallo senza doverne comprare due per ogni modello!

    • Filippo Dardi

      Ah ma, Giallo Modena o Vulcano?
      Rosso Ferrari o Carminio?
      Ah, cotanti dubbi amletici.