runtastic logo

Le app Runtastic su Apple Watch sin dal primo giorno

Giuseppe Tripodi

A partire da oggi, negli Stati Uniti e in alcuni paesi europei è possibile preordinare Apple Watch. Ovviamente, lo smartwatch della mela si presta bene per essere un ottimo compagno per le nostre sedute sportive.

LEGGI ANCHE: Apple conferma: Apple Watch si può ordinare solo online

E che vogliate andare a correre o fare addominali, Runtastic ha già l’applicazione che fa per voi: sin dal primo giorno, infatti, saranno disponibili per Apple Watch l’app principale Runtastic e Six Pack. Inoltre, da fine aprile, verrà lanciata la versione per smartwatch anche di Runtastic Butt Trainer.

Di seguito il comunicato stampa ufficiale.

Linz, Austria – 9 Aprile, 2015 – Oggi Runtastic – azienda leader nel settore fitness e salute digitale che offre un ecosistema completo di app, prodotti e servizi per il tracciamento e la gestione dei dati relativi alla forma fisica – ha annunciato che le app Six Pack e Runtastic saranno disponibili sull’attesissimo Apple Watch. Entrambe le app forniranno agli utenti di Runtastic e di Apple Watch un nuovissimo modo di utilizzare le loro app preferite.

“Ci impegniamo sempre al massimo per offrire ai nostri utenti la migliore qualità per le app e i prodotti studiati per aiutarli a seguire uno stile di vita sano e a raggiungere i propri obiettivi di allenamento” dice Florian Gschwandtner, CEO e co-fondatore di Runtastic. “Crediamo che Apple Watch non rappresenti solo una piattaforma innovativa che permette agli utenti Runtastic di interagire con le loro app per la corsa e l’allenamento a corpo libero preferite, ma un’occasione per presentare i nostri prodotti a nuovi potenziali utenti.”

L’app Runtastic Six Pack

All’interno della famosa app Runtastic Six Pack, l’utente è guidato da allenatori virtuali attraverso tutti gli allenamenti specifici, in tre livelli di difficoltà diversi e personalizzati sul livello di forma fisica individuale. È possibile scegliere esercizi predefiniti – compreso il 7-Minute Workout – oppure impostare un allenamento personalizzato scegliendo tra il vasto catalogo di esercizi Runtastic che comprende, tra gli altri, sit-ups, planks, mountain climbers, sollevamenti per le gambe e molti altri.

Apple Watch comprende ulteriori funzionalità quali:

  • Glances: La funzionalità Glances permette all’utente di visualizzare l’allenatore virtuale direttamente sul polso, rendendo ancora più semplice seguire le dimostrazioni degli esercizi. È possibile anche tenere traccia dei progressi del proprio piano di allenamento come il livello, il giorno di allenamento e la data del prossimo workout.
  • Notifiche: Sono disponibili due livelli di notifiche. La prima, permette all’utente di iniziare una serie durante un allenamento e la seconda notifica “Recupera” fornisce un conto alla rovescia per la serie successiva con un avatar che dimostra l’esercizio successivo.

L’app principale Runtastic

L’app Runtastic traccia attività sportive e di fitness – come la corsa, la bicicletta, la camminata e molto altro – attraverso la tecnologia GPS. Utilizzando l’app su Apple Watch, l’utente ha la possibilità di visualizzare le statistiche della loro attività direttamente sul polso, senza dover tirare fuori e controllare lo smartphone. Ulteriori funzionalità su Apple Watch:

  • Glances: La funzionalitàGlances permette all’utente di visualizzare sullo schermo di Apple Watch tre statistiche in tempo reale durante le attività, quali velocità, distanza, durata, ritmo oppure calorie consumate.
  • Notifiche: L’utente può visualizzare le proprie attività settimanali come il numero di allenamenti effettuato, la distanza coperta, la durata, le calorie totali consumate e gli incitamenti ricevuti durante la settimana, in una semplice notifica ricevuta direttamente sul polso.

Ma c’è di più…

Oltre alle app Runtastic e Six Pack, anche Runtastic Butt Trainer sarà disponibile su Apple Watch a partire da fine Aprile. Come nell’app Six Pack, sono disponibili allenatori virtuali che guidano l’utente attraverso i vari piani di allenamento e singoli esercizi scelti, per ottenere glutei forti e tonici.

“Siamo entusiasti di poter offrire agli utenti di Apple Watch tre delle nostre app più famose”, continua Gschwandtner. “Speriamo che ciò porti i nostri attuali utenti ad utilizzare più spesso le loro app preferite e che induca coloro che non hanno mai pensato al tracciamento delle proprie attività a diventare più attivi, vivere più consapevolmente e condurre una vita più sana.”

Questa dichiarazione arriva in concomitanza con il traguardo dei 120 milioni di download nel mondo.