Periscope Twitter logo

Periscope adesso divide gli stream degli amici da tutti gli altri

Giuseppe Tripodi

Periscope è la nuova app per i live streaming di Twitter, che in pochissimo tempo ha già acquisito una certa notorietà e promette di semplificare il modo in cui tutti gli utenti possono trasmettere le loro dirette.

L’ultima versione per iOS risolve uno dei problemi più fastidiosi che i primi utenti hanno incontrato: trovare gli stream dei propri contatti nella homepage di Periscope. Adesso, finalmente, l’app divide i video in diretta (o quelli registrati) dei propri amici da quelli di tutto il resto del mondo, che troveremo in un secondo tab chiamato Global.

LEGGI ANCHE: Periscope, l’app per lo streaming di Twitter

Con la versione 1.0.2, inoltre, quando avviamo una nuova diretta possiamo scegliere se mostrarla solo a chi ci segue (tramite l’opzione “Follower Only”) e, in caso di streaming pubblico, possiamo comunque bloccare gli utenti fastidiosi (i troll ci sono ovunque, purtroppo).

Non mancano, infine, i consueti bugfix e miglioramenti di performance. Periscope attualmente è disponibile solo per iOS (arriverà prossimamente anche su Android) e potete scaricarlo dal badge di seguito.

App Store badge

Via: Engadget