Izanagi Online Copertina

Izanagi Online è un “nuovo” MMORPG free-to-play per Android e iOS (foto e video)

Lorenzo Delli

Il “nuovo” che avrete forse notato nel titolo è presto spiegato: Izanagi Online è un gioco di ruolo online appartenente al genere dei MMORPG che è stato finora un’esclusiva per il suolo nipponico. Proprio in questi giorni la software house Asobimo ha rilasciato sul Play Store di Google e sull’App Store di Apple la versione del gioco localizzata nella lingua inglese, autorizzandone quindi il download anche agli utenti fuori dai confini giapponesi.

Se conoscete il manga Afro Samurai potreste ritrovare il medesimo stile nei personaggi che caratterizzano Izanagi Online: questo perché sono stati disegnati proprio da Takashi Okazaki, scrittore e illustratore del manga appena citato.

LEGGI ANCHE: Legion of Heroes: nuovo MMORPG f2p disponibile sul Play Store

Si tratta appunto di un MMORPG, quindi online, che ci propone una scelta di quattro classi, assassino, chierico, mago e guerriero, per lanciarci in un’avventura fantasy caratterizzata da ambientazioni tridimensionali realizzate con l’ausilio di Unreal Engine 3. Potremo prendere parte ad oltre 100 quest e potremo ovviamente partecipare ad emozionanti battaglie con gli altri giocatori che popoleranno il mondo di Izanagi Online. Come al solito il metodo giusto per coglierne le potenzialità è provarlo con mano: il download di Izanagi Online è gratis sia per Android che per iOS. A seguire, oltre ai badge per il download, anche una serie di immagini illustrative ed un filmato relativo al gameplay. Buon divertimento!

App Store badge

Play Store badge

  • Akke vezze

    Dopo Order e Chaos online,mi sembrano tutti uguali sti giochi..cambia l’ambientazione ma la giocabilità e le meccaniche mi sembrano identiche O.o

    • Teo Rock

      Si può dire con tutti gli altri (Forsaken Mobile compreso, uscito proprio oggi) ma Izanagi è ben diverso proprio per la “rara” possibilità di saltare e sparare quasi come un FPS invece di “attaccarsi” ad un bersaglio e colpirlo sperando che la sua energia finisca prima della tua. Invece su Izanagi puoi muoverti, saltare, schivare e “mirare” su chi vuoi attaccare.

      • Akke vezze

        E’ già un passo avanti 🙂