gameboy case iPhone

Il case che trasforma l’iPhone in un Game Boy non è più un pesce d’aprile

Giuseppe Tripodi

Da grandi pesci d’aprile, derivano grandi responsabilità. Più o meno. Ma parafrasando lo zio Ben, adesso ci auguriamo davvero che il progetto di Hyperlink vada effettivamente in porto.

Hyperlink è una società che produce hardware per videogiochi e, in occasione del primo aprile, si era burlata del suo pubblico con questo case che trasforma l’iPhone in un Game Boy. Però, dopo averci scherzato su un po’, il team si è reso conto che poteva effettivamente essere una buona idea.

LEGGI ANCHE: Ecco tutti i migliori pesce d’aprile di quest’anno!

Il prodotto si chiama Smart Boy e ci permette, dopo aver incastrato il nostro iPhone 6 o iPhone 6S, di utilizzarlo come display e controller per giocare con le vecchie glorie della console, che potremo anche far leggere dall’apposito slot dove inserire le vecchie cartucce.

Smart Boy iPhone Gameboy case cartucce

Il tutto verrà accompagnato da un’app che ci permetterà ovviamente di salvare i nostri progressi ed emulare i giochi. Infine, l’azienda suggerisce che successivamente potrebbero venire lanciate anche versioni colorate di Smart Boy, per tutti gli affezionati al vecchio Game Boy Color.

Prima di gridare di gioia, tenete presente che per il momento questo case è poco più di un concept che non è detto diverrà realtà, anche considerando che non è detto che Nintendo concederà i diritti, vista soprattutto la volontà di volersi lanciare nei giochi mobile.

Via: Mashable