Lumia Windows 10

Windows 10 supporterà i pagamenti via NFC

Giuseppe Tripodi -

Anche Microsoft ha intenzione di entrare nella sfida dei pagamenti in mobilità: lo farà con Windows 10 che, come svelato durante la conferenza per sviluppatori WinHEC, supporterà la Host Card Emulation (HCE).

LEGGI ANCHE: Facebook presenta un servizio di pagamento: presto su iOS, Android e PC

Si tratta di una una tecnologia che permette di effettuare trasferimenti verso un terminale NFC senza la necessità di utilizzare anche una SIM. Il supporto all’HCE è stato introdotto da Google in Android 4.4 e, a giudicare dalle slide, su Windows Phone partirà con il sostegno di VISA, MasterCard e American Express.

Host Card Emulation Pagamenti NFC Windows 10

Infine, le slide utilizzate durante la conferenza hanno mostrato che Windows 10 potrà utilizzare l’NFC anche per il Tap to pair, ossia l’accoppiamento ad una rete Wi-Fi Direct.

NFC Accoppiamento WiFi Direct Windows 10

Probabilmente ci vorrà del tempo prima che il sistema di pagamenti di Microsoft prenda piede, ma sapere che verrà introdotto è già un grande traguardo che avvicina tutti noi alle future transizioni via smartphone.

Via: Windows Central