Greatest case

Ecco il case per utilizzare i phablet con una mano (video)

Giuseppe Tripodi -

Tutti amiamo i display dalle dimensioni generose, ma è innegabile che sia un’impresa ardua utilizzare i cosiddetti padelloni con una mano sola. Ma per tutti coloro che vorrebbero usare il proprio iPhone 6 Plus o Galaxy Note 4 senza ricorrere all’altra mano segnaliamo the greatest case, case ingegnoso e interessante.

LEGGI ANCHE: 10 tra le più belle cover per iPhone che abbiate mai visto

Magari non sarà la più bella cover che abbiate mai visto, ma le due solide asticelle sul retro rappresentano un ottimo compromesso per impugnare saldamente il proprio phablet, indipendentemente che siate destri o mancini.

greatestcase2

Il progetto è stato già ampiamente finanziato, ma se volete comunque acquistare una di queste cover, potete comprarne una a 39$ dall’apposita pagina di kickstarter. Di seguito il video di presentazione della campagna.

;

Via: CNET
Samsung Galaxy Note 4

Samsung Galaxy Note 4

confronta modello

Ultime dal forum:

  • AppleInside

    39$? Puahahahah posso farlo anche da solo a casa

    • danitkd93

      FATTELO.

      • Giammy

        ^ WIN

    • Filippo Dardi

      Che poi con trentamila lire il mio falegname lo faceva meglio.

      • daniele2010

        va’ non c’ha manco le unghie!

  • Dr. Fragle & MrShark

    manca 1 settimana al 1 aprile…

  • io sono nappo

    Htc m9 è stato downcloccato ;) pubblicate la notizia.

    • Gianni Alberto Passante

      fonte?

      • io sono nappo

        Gsmarena

    • Sergio Iovino

      beh, mi sembra ovvio. Se hai un problema hardware (scalda troppo) con la cpu, l’unica soluzione che hai e’ il downclock.
      Cmq e’ inaudito che con le tecnologie attuali , i produttori di smartphone si siano fatti fregare dalla qualcomm con queste cpu.Il mio consiglio e’ bypassare questa generazione di smarphone (ovvio quelli prodotti con l’810.)

      • io sono nappo

        beh sembra ovvio pure a me ma vallo a dire a quelli che pensano che l’aggiornamento di htc (dopo che era stata diffusa in rete la foto dell’m9 che andava a fuoco) abbia tolto 10 gradi di surriscaldamento al processore con la magia, la grazia e la fortuna, 750 euro di prodotto e fanno queste cavolate, il fatto poi che dopo 1 anno se non di più di “progettazione” per limitare la frequenza hanno dovuto aspettare che si diffondesse la voce che m9 fosse una stufa, sono talmente low budget che non hanno i soldi manco per testare i prodotti che loro stessi producono, ormai se 2 barboni da un giorno all’altro cominciano a creare un azienda in 2 anni riusciranno a fare prodotti migliori, htc è diventata una barzelletta.
        se 810 scalda passi ad altro, il dispositivo costa già poco, potevano mettere un 805 e venderlo a 500 euro con tutta tranquillità, ora 810 o meno sempre 500 euro di listino doveva costare, samsung è passata ad altro, si vede che loro i prodotti li testano a dovere.

        • http://www.melandroide.it/ Alessandro L

          non testano i prodotti, vanno al risparmio sui sensori della camera e ci piazzano un bel cornicione oro di dubbio gusto.

          ti quoto in tutto

      • Davide Spolverato

        Chapeau a Samsung allora

  • stilopippo

    Brutto x brutto allora c’è già quello meliconi

  • FedEx

    Ma perchè comprare un telefono più piccolo no?

  • Okazuma

    “Tutti amiamo i display dalle dimensioni generose…..” cit.

    Grazie a Dio esiste lo Z3c XD

  • giaco

    Patetico! Non questa cover.. Chi va a comprarsi un padellone!
    Esatto.. Per fortuna c’è il Sony z3c

  • vicioman

    Ognuno si compri ciò che vuole, a me serve un display grande perché usandolo per lavoro devo avere la massima visibilità su mail e applicazioni in multiwindow, soprattutto mentre sono impegnato con l’altra mano (a parte che la cover è brutta come la fame e are pure a me un fame)
    Non capisco i simpaticoni che rompono le palle: z3c, g2 mini, 3310…ma uno sarà libero di comprarsi quello stracazzo che vuole? È come se questi personaggi avessero in tasca la soluzione e la ricetta per la felicità di tutti gli altri.
    Personaggi poi,che di solito sono i braccine corte che passano la loro esistenza attivando e disattivando i dati mobili per paura che qualche fantomatica app gli prosciughi il conto in banca (dei genitori, ovviamente).
    E dai, e dai!