BlackBerry Leap Design schizzi

Ecco le scelte di design dietro BlackBerry Leap

Giuseppe Tripodi

BlackBerry Leap è stato presentato durante il Mobile World Congress di Barcellona: è uno smartphone full touch, che rappresenta l’erede di fascia media dello Z3.

LEGGI ANCHE: Presentato al MWC BlackBerry Leap, successore full touch di Z3

BlackBerry in passato ha ottenuto diversi riconoscimenti per il design dei suoi prodotti (Z3 e Passport i più recenti) e, in un’intervista pubblicata sul sito ufficiale ci svela i retroscena dietro le forme di questo Leap.

Il display, ad esempio, è quasi edge-to-edge per facilitare le gesture introdotte con BlackBerry 10, che diventano fondamentali in questo modello sprovvisto di tasti fisici. Per quel che riguarda il retro, è stato scelto questo pattern sia per motivi estetici che per una questione di ergonomia: le texture soprelevate, infatti, migliorano il grip ma allo stesso tempo danno l’impressione di un elevato livello di cura dei dettagli.

Se volete leggere maggiori informazioni a proposito delle scelte di design dietro BlackBerry Leap vi rimandiamo all’intervista completa, che potete trovare nel link in fonte.

Via: CrackBerryFonte: BlackBerry
  • Non mi dispiace affatto questo leap… ma è davvero grande! È più grande di un nexus 5 ad esempio, ed è più squadrato e spesso…

    Mi sa che non è il massimo della comodità tenerlo in mano 🙁