Apple Watch spot

Tim Cook: Apple Watch è il primo smartwatch che conta davvero

Giuseppe Tripodi -

Apple sta puntando davvero moltissimo su Apple Watch, il primo smartwatch dell’azienda che è stato presentato all’inizio del mese e verrà commercializzato a partire da aprile.

Tra gli analisti c’è chi ha qualche dubbio sulla produzione e addirittura chi pensa che la seconda versione di questo dispositivo potrebbe arrivare già a settembre, il che implicherebbe un flop dello smartwatch ma, al contrario, Tim Cook non ha dubbi: Apple Watch è il primo smartwatch moderno o, per il meno, il primo che conta davvero.

LEGGI ANCHE: Secondo gli analisti Apple Watch sbaraglierà la concorrenza

Queste le parole del CEO di Apple, che spiega in un’intervista che la sua società ha già rivoluzionato il mondo della musica con gli iPod, degli smartphone e dei tablet con iPhone e iPad e adesso è pronta fare lo stesso anche sul mercato smartwatch.

Secondo Cook, il successo dell’azienda è rappresentato dall’integrazione tra hardware, software e servizi; l’assenza di questa sinergia è il motivo per cui Windows e Android non riescono a spiccare (rispettivamente su desktop e mobile).

Cosa ne pensate di queste dichiarazioni? Apple Watch riuscirà davvero a staccare in modo così netto Android Wear?

  • PasquAle

    Non mi pare che Windows e Android non spicchino nei rispettivi settori!
    Microsoft sta facendo un eccellente lavoro già da W7 in poi e Android non c’è molto da dire visto che sta superando ios come diffusione mondiale!