Apple Watch accessori

Problemi di produzione per Apple Watch, gli analisti parlano già di una seconda versione entro l’anno

Giuseppe Tripodi

Dopo lunga attesa Apple Watch è stato finalmente presentato all’inizio di questo mese: secondo gli analisti sarà un successo commerciale, ma sembra che le cose per il momento non vadano proprio lisce.

LEGGI ANCHE: Con Apple Watch si parte da tre milioni di unità

Pare, infatti, che i processi produttivi stiano avendo alcuni intoppi e che entro giugno riusciranno ad essere pronte “solo” sei milioni di unità. Quanta, il fornitore che si occupa della produzione, sta avendo diversi problemi secondo le ultime voci Apple starebbe già cercando alternative. Nel frattempo, la Foxconn ha mandato 3.000 operai ad assistere i colleghi di Quanta per cercare di recuperare la situazione.

Queste cifre sono state riportate dall’analista Timothy Arcuri della Cowen & Co. che, tra le altre cose, sostiene che la seconda versione di questo smartwatch verrà lanciata entro la fine dell’anno. Le differenze rispetto a questo primo modello sarebbero parecchie, dato che secondo Arcuri il futuro “Apple Watch 2” sarà indipendente dall’iPhone e avrà uno schermo OLED costruito da Samsung.

Per il momento, comunque, non c’è da fare troppo affidamento su questi rumor: nonostante non sia mai facile prevedere le intenzioni di una grande società come Apple, è improbabile che l’azienda presenti un concorrente al suo stesso prodotto pochi mesi dopo il lancio.

Via: Phone Arena
  • AppleInsider

    Comunque lo stavo pensando anche io, Apple Watch 2 a settembre quasi sicuramente. Il primo servirà solo per sondare il mercato… Strategia poco felice devo dire 🙁

    • Non lo so, personalmente non mi pare troppo plausibile. iPhone 3G venne presentato esattamente un anno dopo dalla messa in commercio del primo iPhone, stessa cosa tra le prime due generazioni di iPad. In entrambi i casi si parlava di presentazioni nel primo trimestre e lancio nel secondo.

      Apple Watch sarà in vendita da aprile e l’estate notoriamente non è il periodo più fruttuoso: presentare un ipotetico Apple Watch 2 a settembre significherebbe bruciarsi tutte le vendite dell’ultimo trimestre dell’anno, che sono sempre le più alte (Natale e tredicesima!).
      Non credo che una seconda edizione possa venir presentata prima di giugno del 2016.

      • AppleInsider

        Dicevo nella speranza che la seconda generazione venga messa in commercio più o meno insieme all’iPhone 6s… Comunque credo abbia ragione tu