AllCast

AllCast per iOS migliora le performance da iPhone 4S, 5 e 5S

Giuseppe Tripodi

Abbiamo già avuto modo di parlare di AllCast, l’applicazione sviluppata dal celebre Koushik Dutta e il resto del team di ClockworkMod che permette di trasmettere i propri video a qualsiasi periferica di supporto per lo streaming.

LEGGI ANCHE: AllCast porta i contenuti del nostro smartphone su qualsiasi TV

La versione per iOS ha appena ricevuto un importante aggiornamento che porta una serie di bug bugfix e miglioramenti; di seguito il changelog completo:

  • Migliorate le performance per i video locali trasmessi all’Amazon Fire Stick
  • Migliorati i tempi di avvio per i video locali trasmessi dagli iPhone dal 4S al 5S
  • Risolto il problema che impediva ai video in portrait di essere riprodotti correttamente
  • Risolti i crash durante la presentazione di slide
  • Aggiunta la possibilità di saltare alcuni elementi senza interrompere la presentazione delle slide
  • Risolto il problema che impediva alle copertine di iTunes di essere mostrate sul dispositivo
  • Migliorata la ricerca delle copertine delle playlist
  • Risolto il problema che impediva di mostrare la durata di alcune canzoni su Sonos o altri dispositivi DLNA
  • Risolto il problema alle playlist che a volte stoppava la riproduzione dopo la fine di una canzone

Se possedete un dispositivo con iOS e una TV compatibile (ma anche un Chromecast, un Amazon Fire Stick o qualsiasi altro dispositivo simile), vi consigliamo di provare gratuitamente AllCast dal badge di seguito.

App Store badge