Oscar logo statuetta

Bing aveva previsto i vincitori degli Oscar

Giuseppe Tripodi

And the winner is… Microsoft! L’azienda di Redmond sta azzeccando un colpo dopo l’altro: e non ci riferiamo solo a Windows 10 che si preannuncia un successo commerciale, quanto alle capacità predittive di Bing (e di conseguenza di Cortana).

LEGGI ANCHE: Cortana aveva previsto il vincitore del Super Bowl

Dopo aver azzeccato il vincitore del Super Bowl, il motore di ricerca di Microsoft aveva predetto anche la maggior parte dei vincitori degli Oscar del 2015: chiedendo ieri delle ipotesi sulle statuette, Bing ha indovinato i premi per miglior film, miglior regista, miglior attore, miglior attrice, miglior attore non protagonista e miglior attrice non protagonista.

 Bing predizione Oscar

Se vi state chiedendo come sia possibile, le capacità predittive di Bing derivano dal Microsoft Prediction Lab, una divisione dell’azienda in grado di calcolare risultati plausibili a seconda delle ricerche online e di altri dati elaborati da un apposito algoritmo.

Via: The Verge