sparrow-google1

Sparrow non è più disponibile per Mac e iOS, Google spinge su Inbox

Giuseppe Tripodi -

Era il lontano 2012 quando Google acquisiva Sparrow, la società dietro l’omonimo client email molto apprezzato su iOS e Mac. Già da allora, chi aveva acquistato l’applicazione aveva iniziato a ricevere una mail che annunciava che Sparrow non sarebbe più stato aggiornato, poiché il team di sviluppo avrebbe lavorato sui client di Google.

LEGGI ANCHE: Apple sta davvero lavorando ad un motore di ricerca?

E così, dopo  quasi tre anni di stallo in cui ci sono stati solo piccoli bugfix, Sparrow è stato definitivamente rimosso dall’App Store, sia per Mac che per iOS.

Considerando che Google qualche mese fa ha lanciato Inbox, il suo nuovo e innovativo client per la gestione della posta elettronica, è lecito pensare che Sparrow sia stato rimosso proprio nell’ottica di spingere anche gli utenti della mela a provare Inbox (che su Android ci ha convinto, ma non del tutto).

Via: 9to5Mac