Windows Phone 8.1 GDR2

Microsoft conferma Windows Phone 8.1 GDR2, con poche novità per gli utenti

Giuseppe Tripodi

In questo periodo non abbiamo occhi che per Windows 10 e, a dire il vero, un po’ tutti ci eravamo dimenticati del secondo minor update di Windows Phone 8.1 quella GDR2 che si pensava non sarebbe mai più arrivata.

LEGGI ANCHE: Windows Phone 8.1 GDR2 potrebbe saltare

A sorpresa, invece, un documento ufficiale di Microsoft conferma che la GDR2 arriverà, ma sarà un aggiornamento orientato principalmente agli operatori telefonici, di cui gli utenti non avranno troppo da beneficiare. A parte di una serie di nuove funzionalità di testing, il changelog prevede quattro migliorie principali che noi utenti finali potremmo notare:

  • Video over LTE
  • Restore Start tile layout
  • VPN Configuration service provider
  • Nuove lingue (bengalese, khmer, swahili e lao)

Inutile specificare che il punto più interessante è evidentemente il primo, che anticipa nuove possibilità per le videochiamate via LTE, sebbene non sia ancora chiaro in che termini. Per quanto riguarda il secondo elemento della lista, si tratta anche in questo caso di una funzione riservata agli operatori, che potranno far riapparire le loro applicazioni nella schermata Start quando il dispositivo viene ripristinato.

Come abbiamo già accennato, non ci sono molte novità per gli utenti finali ma, se siete curiosi di leggere il documento completo di Microsoft lo trovate nel link in fonte. Non c’è neanche alcun nuovo supporto per nuovo hardware o risoluzioni (smentendo le voci di qualche tempo fa): questo Windows Phone 8.1 GDR 2 sarà insomma orientato agli smartphone già in commercio e non escludiamo di poterlo vedere a breve sui nostri dispositivi.

Via: Windows CentralFonte: Microsoft