Apple IBM

Apple sta assumendo personale per la partnership con IBM

Giuseppe Tripodi

All’inizio di dicembre abbiamo parlato della partnership tra Apple e IBM, un accordo che vede per la prima volta un’unione tra queste due aziende, storicamente molto lontane tra loro. Da questa collaborazione dovrebbero nascere tante app per iOS orientate al settore business, mercato cui IBM è da sempre molto vicina.

LEGGI ANCHE: Apple e IBM insieme: arrivano su iPhone e iPad le prime app dedicate alle aziende

A tal proposito, Apple sta assumendo diversi professionisti che possano lavorare insieme al team di sviluppo di IBM per realizzare software adatti a specifici settori del mercato (banche, servizi finanziari, telecomunicazioni…).

Tim Cook aveva già annunciato che entro il primo trimestre di quest’anno vedremo le prime 12 applicazioni nate da questa collaborazione, che diventeranno 22 entro la fine del 2015.

Considerando l’unicità della partnership, siamo curiosi di sapere come proseguirà e quali saranno le aziende che adotteranno i software realizzati dalla cooperazione tra Apple e IBM.

Via: 9to5Mac