Apple brevetto impronte

Apple brevetta un display con lettore di impronte integrate

Giuseppe Tripodi

Un nuovo brevetto Apple ci svela la possibilità che nei prossimi tablet dell’azienda possa essere integrato un lettore di impronte digitali, al pari di quello attualmente presente con Touch ID su iPhone e iPad.

LEGGI ANCHE: Per hackerare il Touch ID bastano le foto del dito

A giudicare dal documento depositato dall’azienda di Cupertino, questo sistema sarà in grado di gestire fino a 4 impronte digitali contemporaneamente e si parla addirittura della possibilità di un display che possa riconoscere le impronte in qualsiasi posizione dello schermo.

In sostanza, secondo quando mostrato dal brevetto, Apple potrebbe integrare nei prossimi iPad (ma verosimilmente anche iPhone) un display in grado di riconoscere la pressione del dito in qualsiasi punto: come sempre quando si tratta di tecnologie del genere, non è facile stabilire se e quando verrà implementata, ma sarebbe senza dubbio una grande rivoluzione.