Apple Watch logo

Ecco come sarà la companion app per gestire Apple Watch (foto)

Giuseppe Tripodi

Si avvicina sempre di più il momento in cui potremo indossare Apple Watch: come confermato da Tim Cook, lo smartwatch di Apple arriverà ad aprile.

Intanto, però, grazie alla quinta beta di iOS 8.2 siamo in grado di mostrarvi come sarà la companion app per gestire l’orologio intelligente che verrà inclusa nella prossima versione di iOS.

Come è evidente dagli screenshot in fondo, l’applicazione sarà divisa in cinque menu principali: Friends, Activity, Messages, Calendar e More. Da ognuna di esse sarà possibile configurare delle specifiche impostazioni: per quanto riguarda Friends, potremo impostare fino a un massimo di 12 contatti che verranno visualizzati cliccando il tasto laterale. Tappando su ognuno di essi potremo avviare una chiamata, inviare un messaggio o utilizzare il Digital Touch per inviare semplici schizzi o il nostro battito cardiaco (a patto che usino anche loro Apple Watch).

LEGGI ANCHE: Undici cose su Apple Watch che forse non sapevate

Da Activity potremo abilitare le funzionalità per il fitness e la salute: ad esempio, è possibile ricevere una notifiche se siamo rimasti seduti per oltre 50 minuti, nonché ovviamente quando abbiamo raggiunto i nostri obiettivi quotidiani.

Per quel che riguarda i messaggi, possiamo scegliere se avviare la dettatura vocale o inviare un vero e proprio messaggio audio. Tutte le sveglie e le notifiche che riceviamo su iPhone, inoltre, possono essere controllate dallo smartwatch, che lampeggerà con un piccolo puntino rosso nella parte superiore in caso di notifiche non lette.

Aspettando di poter provare con mano Apple Watch, non ci resta che consolarci con gli screenshot di seguito.

Via: Phone Arena
Fonte: Apple Insider