WP8 HTC One

HTC One (M9) avrà una variante con Windows, ma solo negli USA

Giuseppe Tripodi

Tra gli smartphone con Windows Phone che non fanno parte della serie Lumia, vale certamente la pena citare HTC One (M8), uno dei migliori dispositivi presenti sul mercato disponibile sia con Android che con Windows Phone.

Il prossimo top di gamma dell’azienda taiwanese è attualmente conosciuto con il nome in codice Hima, ma verrà probabilmente presentato al grande pubblico come One (M9): anche in questo caso, ci si aspettava una variante l’OS di Microsoft.

LEGGI ANCHE: Hima, il prossimo top di gamma HTC, avrà una variante Windows Phone?

Secondo @upleaks, sarebbe confermata la notizia che HimaW sarà la versione di One M9 con Windows 10: tuttavia, non vedremo lo smartphone all’MWC e, purtroppo, ancora una volta sarà in vendita solo negli Stati Uniti.

Attualmente si tratta solo di rumor ma, in passato, @upleaks si è dimostrato una fonte affidabile per questo genere di notizie. Se, come lo scorso anno, i due dispositivi con Android e Windows saranno identici nell’hardware, ci si aspetta un modello con display da 5″ in full HD, processore octa core Snapdragon 810, 3 GB di RAM, doppia fotocamera posteriore da 20,7 megapixel, fotocamera frontale da 4 megapixel e 32 GB di memoria interna.

Anche in questo caso, ci troviamo davanti a delle caratteristiche tecniche solo supposte (per quanto probabili): se venissero confermate, sarà davvero un peccato per noi europei perdersi un dispositivo del genere.