BlackBerry logo nero

Ecco come funziona il sistema di sicurezza di BlackBerry

Giuseppe Tripodi

I dispositivi BlackBerry hanno sempre spiccato per gli elevati standard di sicurezza offerti ai proprio clienti.

Se vi siete sempre domandati come funziona il sistema di sicurezza di BlackBerry, la risposta arriva direttamente da Alex Manea, Manager of Security Services, che spiega che, a differenza della maggior parte delle compagnie, BlackBerry garantisce alti risultati grazie a controlli non solo software ma anche hardware.

LEGGI ANCHE: Sony ha ripiegato su BlackBerry durante l’hacking

Andando più nel dettaglio, ecco la serie di step che gli smartphone BlackBerry operano per verificare che non ci siano anomalie:

  1. La CPU verifica la a firma digitale della ROM di avvio
  2. La ROM verifica la chiave del sistema operativo
  3. Il sistema operativo verifica l’hash del Base File System
  4. Il Base File System verifica gli hash di tutte le applicazioni caricate

Grazie a questa serie di passaggi, BlackBerry è in grado di garantire che non ci siano malfunzionamenti e, tra l’altro, permette di verificare che non ci siano malware nelle app Android grazie anche alle tecnologie ottenute dalla partnership con TrendMicro.

Di seguito un’immagine che riassume visivamente la cosiddetta “Root of Trust” di BlackBerry.

blackberry-security

Via: N4BB