Alfred app iOS

Alfred trasforma il tuo iPhone o iPad in un telecomando per Mac (video)

Giuseppe Tripodi

Nell’immaginario collettivo, Alfred è probabilmente il nome più comune per un maggiordomo (grazie, Batman!) e l’app di cui vi parliamo oggi non poteva che chiamarsi così.

Si tratta in realtà della controparte per iOS di un software omonimo già molto famoso per Mac: Alfred per Mac è un’utility che, ad una prima occhiata, può sembrare una versione più complessa e nerd di Spotlight ma, in realtà, include al suo interno davvero molto altro. Acquistando la versione completa (a partire da 17$), infatti, è possibile realizzare dei workflow personalizzati che automatizzano determinate azioni che compiamo ogni giorno: si tratta insomma di uno strumento molto utile, a patto di avere la pazienza necessaria per configurarlo a dovere.

LEGGI ANCHE: 1Password si aggiorna e introduce il Login Creator

Venendo al punto, se siete degli smanettoni che si sono già innamorati di Alfred, probabilmente dovrete provare anche Alfred Remote per iOS: come lascia intuire il nome, si tratta di un’applicazione per iPhone e iPad che ci permette di controllare il nostro Mac, sia attraverso i classici tasti tipici di ogni telecomando (Play/Pause/Next etc) ma anche sfruttando una serie molto più complessa di comandi, che ci permettono di lanciare app o eseguire particolari funzioni.

Alfred Remote è disponibile su App Store al prezzo di 4,99€: può rivelarsi particolarmente utile per chi ama la controparte Mac ma, in ogni caso, vi suggeriamo di dare un’occhiata al video di presentazione in fondo.

App Store badge

httpvh://vimeo.com/117803852

Via: The Verge