The-Meizu-M8-and-the-first-iPhone (1)

Sapevate che il primo clone di iPhone è stato un Meizu basato su Windows? (foto)

Giuseppe Tripodi -

Siamo ormai abituati a vedere in giro cloni degli smartphone più famosi, modelli che ne riprendono tanto l’estetica quanto l’interfaccia grafica. In particolare, iPhone è uno degli dispositivi più “clonati”, con rivali che appaiono del tutto identici al prodotti di punta di Apple.

LEGGI ANCHE: No, questo non è l’Apple Watch

Ma sapevate che a realizzare il primo clone di iPhone è stata proprio Meizu? Era l’anno 2007, non esisteva ancora Android e l’azienda cinese usò  una versione modificata di Windows CE: il Meizu M8, questo il suo nome, venne lanciato in Cina ad aprile, mentre l’iPhone EDGE non arrivò prima di settembre.

In realtà, comunque, M8 era un clone molto meno spudorato di quelli che si vedono oggi ma è innegabile che l’estetica traesse ispirazione dal primo telefono di Apple, che ha successivamente fatto scuola in fatto di design. Le somiglianze nella scocca erano infatti tanto evidenti che l’azienda di Cupertino riuscì anche a bloccarne la produzione, attraverso l’Intellectual Property Office cinese.

Nella galleria di seguito potete ammirare il Meizu M8 affiancato ad un iPhone 3GS: non saranno esattamente uguali, ma ricordiamo anche era ancora il 2007 e non si vedevano ancora molti smartphone del genere in giro.

Via: Phone Arena