backberry850

Auguri BlackBerry: oggi l’azienda canadese compie 16 anni!

Giuseppe Tripodi -

Tanti auguri BlackBerry! Oggi festeggiamo il sedicesimo compleanno dell’azienda canadese, dato che il primo dispositivo rilasciato dal mercato, l’850 che vedete nell’immagine in alto, è stato lanciato proprio il 20 gennaio 1999 (quando la compagnia si chiamava ancora Research In Motion).

La società andava molto bene tra il 2007 e il 2008, quando ogni azione è arrivata a costare 140$: i dispositivi BlackBerry erano particolarmente famosi per la loro ottima tastiera QWERTY e le applicazioni per mail e calendario, tra le migliori in circolazione.

LEGGI ANCHE: Le vendite di BlackBerry Classic puntano su decine di milioni di utenti

Tuttavia, il 2007 era l’anno di iPhone, lo smartphone che rivoluzionò il mercato mobile e che venne sottovalutato da BlackBerry, che nello stesso periodo rilasciava il BlackBerry 9000, ancora senza touchscreen. La risposta arrivò con lo Storm 9530, pensato per digitare sullo schermo con un feed come sulla tastiera fisica, ma che non aveva neanche il Wi-Fi e non rappresentò mai un concreto rivale per il dispositivo di Apple.

BlackBerry introdusse finalmente un buon touchscreen capacitivo con il Bold 9900, lanciato nel 2011, che riprendeva il design design del 9000 ed era basato su sistema operativo QNX, dal quale poi venne sviluppato BlackBerry 10.

Dopo alcuni modelli full touch (quali il BlackBerry Z3), adesso l’azienda sta ritornando sui suoi passi riprendendo a puntare sulle ottime tastiere QWERTY: i top di punta di quest’anno, infatti, includono i ben noti Passport e Classic. Domandandoci come cambierà il futuro della società e se la domotica porterà davvero i risultati previsti, auguriamo a BlackBerry cento di questi giorni.

Via: Phone Arena