Microsoft e Alibaba

Microsoft e Alibaba insieme per combattere la pirateria in Cina

Giuseppe Tripodi

Per chi non lo conoscesse, Alibaba è uno dei più importanti siti di e-commerce cinesi, che da oggi sarà anche un valido alleato di Microsoft contro la pirateria informatica.

Il sistema operativo desktop del colosso di Redmond, infatti, è tra i software più piratati al mondo: grazie all’accordo siglato tra le due parti, Alibaba provvederà prontamente a rimuovere dal suo store le copie illecite dell’OS, che verranno segnalate direttamente dai team di Microsoft.

LEGGI ANCHE: Sony ha ripiegato su BlackBerry durante l’hacking

Inoltre, grazie a questa collaborazione, Alibaba aiuterà gli utenti che hanno ricevuto una sistema operativo contraffatto a ricevere un risarcimento da parte dei venditori.

Non sarà certamente la fine della pirateria, ma si tratta comunque di un accordo importante che aiuterà l’azienda di Redmond a combattere questo fenomeno in uno dei più importanti e popolosi mercati.