Apple iPhone 6

Windows Phone scende di qualche punto in Italia, Apple riprende terreno

Giuseppe Tripodi

Come ogni trimestre, Kantar WorldPanel ha pubblicato alcune statistiche circa l’andamento del mercato smartphone negli ultimi tre mesi. L’azienda, che si occupa di ricerche di mercato, ci fornisce una situazione dettagliata sulle vendite di dispositivi iOS, Android e Windows Phone tra diversi paesi del mondo, europei e non.

LEGGI ANCHE: Apple registra ottime vendite natalizie

Come si può notare dal grafico sottostante, per la prima volta dopo diversi mesi in Italia Windows Phone è adesso in calo, con una perdita di 3,3 punti percentuali. A trarre beneficio della discesa dell’OS di Microsoft ci pensa Android (+0,1%) ma soprattutto iOS, le cui vendite sono aumentate del 6%. Il primo in classifica nel nostro bel paese (ma d’altronde anche in tutto il resto del mondo) rimane il sistema operativo di Google 68% di market share.

Per quanto riguarda la situazione nel resto del mondo, negli USA iOS continua a crescere guadagnando ben il 4,3%: gli Stati Uniti sono uno dei pochi posti al mondo (insieme a Giappone e Australia) in cui i dispositivi Apple hanno una vendita praticamente pari agli smartphone Android.

In generale anche in Europa la vendita di iPhone 6 hanno portato bene all’azienda di Cupertino, dato che nel complesso, nei 5 stati considerati (Germania, Regno Unito, Francia, Italia e Spagna) le vendite di prodotti con iOS sono aumentate del 6,3%, a discapito di Android (-3,2%) e Windows Phone (-1,5%).

Kantar Novembre 2014