netatmo-home-camera-08

Netatmo, la fotocamera che riconosce i membri della famiglia e tiene traccia di chi entra in casa (foto)

Giuseppe Tripodi

Tra i tanti prodotti che il CES ci sta mostrando, non mancano certo le soluzioni per la domotica. Tra i tanti gingilli smart per facilitare la vita in casa, Netatmo presenta una fotocamera del tutto particolare che si ricorda di noi e della nostra famiglia.

LEGGI ANCHE: SmartThings porta la sua app per la domotica anche su Windows Phone

Detta così può sembrare un po’ inquietante, ma questa è davvero la funzione principale di questo oggetto: una volta impostato tramite l’applicazione per smartphone chi sono i membri che compongono la nostra famiglia, Netatmo ci potrà fornire una panoramica completa di chi entra e chi esce da casa, riconoscendo singolarmente tutti i volti.

Ogni volta che a mettere piede in casa sarà un estraneo, questa fotocamera scatterà una foto per tenere traccia della persona. Netatmo non è considerabile, ovviamente, un sistema di allarme, ma può essere un aiuto in più per proteggere il nostro appartamento dai malintenzionati.

Il software è attualmente disponibile solo per iOS, ma arriverà presto anche su Android e Windows Phone: ci consente di stabilire quali sono i volti noti, ma anche accedere ad altre impostazioni che permettono, ad esempio, di non registrare nulla in un determinato lasso di tempo.

Netatmo arriverà nel corso del secondo trimestre del 2015, ma non è ancora stato annunciato il prezzo: nell’attesa, vi lasciamo con alcuni scatti che mostrano l’aspetto estetico della fotocamera e dell’app.

Via: Android Central