Here Maps Windows Phone

Lo sviluppo di HERE Maps per Windows Phone passerà da Nokia a Microsoft

Giuseppe Tripodi

Negli ultimi mesi Nokia sta lavorando per portare il suo software per le mappe sui sistemi operativi della “concorrenza”: già disponibile per Android, HERE Maps arriverà anche su iOS nel corso del prossimo anno.

Per questo motivo, sembra che lo sviluppo dell’applicazione per Windows Phone passerà nelle mani di Microsoft, che pagherà all’azienda finlandese la licenza per l’utilizzo delle mappe e si occuperà personalmente di curare la versione per il suo sistema operativo mobile.

LEGGI ANCHE: Navmii porta il suo navigatore gratuito anche su Windows Phone

Questo è quanto trapela da quanto dichiarato da Udo Szabo, Direttore marketing di HERE, che sostiene che la situazione è diversa da quando Nokia produceva gli smartphone e che adesso l’applicazione va sviluppata sulla base del mercato effettivo.

Non ci sono state ancora dichiarazioni ufficiali in merito e ciò non implica necessariamente un (ulteriore) allontanamento tra Nokia e Microsoft, ma siamo curiosi di scoprire come si evolverà la vicenda.

Via: Windows Central