Tim Cook Foxconn

Foxconn sta costruendo una nuova fabbrica per i display Apple

Giuseppe Tripodi

Apriamo con un Tim Cook sorridente per annunciare la notizia che, secondo quanto riportato da Bloomberg, Foxconn ha intenzione di aprire una fabbrica in Taiwan dedicata esclusivamente alla produzione dei display per i dispositivi Apple.

LEGGI ANCHE: Perché iPhone 6 non è in vetro zaffiro: la storia del rapporto tra Apple e GT

Attualmente l’azienda ha già degli stabilimenti unicamente dedicati all’assemblaggio dei prodotti della società di Cupertino, ma sarà la prima volta in cui un’intera fabbrica verrà dedicata alla produzione di componenti interne, in particolare gli schermi.

I lavori inizieranno il prossimo mese e la fabbrica entrerà in regime a partire dalla fine del 2015: darà lavoro a 2.300 persone e costerà 2,6 miliardi di dollari.

Via: Cult of Mac