photomath

PhotoMath si aggiorna e introduce la funzione Macro su Windows Phone

Giuseppe Tripodi -

PhotoMath è un software che sta riscuotendo un discreto successo: si tratta di un’applicazione che ci consente di risolvere espressioni matematiche semplicemente inquadrando la traccia con il nostro smartphone.

LEGGI ANCHE: PhotoMath, la calcolatrice che si crede una fotocamera (video)

L’app, disponibile attualmente su iOS e Windows Phone, si è aggiornate di recente su entrambe le piattaforme ma, mentre per il sistema operativo di Apple le novità riguardano “solo” miglioramenti in termini di design e performance, è stata aggiunta qualche interessante funzionalità per gli smartphone che utilizzano Windows Phone.

Tra le novità presenti nell’ultima versione di PhotoMath troviamo una nuova modalità macro per inquadrare le nostre equazioni anche a distanza ravvicinata e il ridimensionamento automatico delle espressioni per adattarsi allo schermo.

Di seguito il changelog per Windows Phone e i badge per il download per entrambe le piattaforme.

Changelog PhotoMath per Windows Phone

  • Sistema di riconoscimento e risoluzione delle espressioni migliorate.
  • Aggiunto un messaggio più chiaro circa il testo scritto a mano nelle schermate di aiuto.
  • Aggiunto un un messaggio più chiaro per i dispositivi che non supportano l’autofocus.
  • Abilitata la modalità macro per migliorare l’inquadratura sui testi a distanza ravvicinata.
  • Le espressioni matematiche adesso si ridimensionano automaticamente per adattarsi allo schermo in modo che non ci sia più bisogno di effettuare uno scroll per gli step successivi.

Windows Store badge App Store badge