fire-phone

Amazon Fire Phone è un flop da 170 milioni di dollari

Giuseppe Tripodi -

Guardate com’era contento Jeff Bezos durante la presentazione del Fire Phone: difficilmente avrà la stessa espressione oggi, quando tutto il web sta annunciando il flop clamoroso dello smartphone, responsabile di oltre cento milioni di dollari di perdite.

LEGGI ANCHE: Addio a Nokia: il nuovo marchio sarà Microsoft Lumia

Nonostante il prezzo in abbonamento sia sceso a 0,99$ dopo solo due mesi, il dispositivo di Amazon non ha convinto gli utenti: secondo le stime, vi sono ancora unità invendute in magazzino per un valore di 86 milioni di dollari.

Se a questi aggiungiamo alcuni sconti effettuati ai fornitori ai quali erano stati promessi altri risultati, le cifre del buco causato da Fire Phone ammontano a ben170 milioni di dollari.

Lo smartphone, basato su Android ma con una forte personalizzazione da parte di Amazon, è stato quindi un buco nell’acqua: sperando che la nuova linea di tablet Kindle abbia più successo, non possiamo che domandarci se l’azienda intraprenderà nuovamente la strada di uno smartphone esclusivo.

Via: Tech Crunch