Apple Watch

GT vicina alla bancarotta, a rischio il vetro zaffiro di Apple Watch

Giuseppe Tripodi -

Una caratteristica sulla quale si è spinto molto durante la presentazione di Apple Watch è stato il suo display, realizzato in vetro zaffiro: la scelta aveva colpito così tanto che ci si aspettava di vedere lo stesso materiale anche sui nuovi iPhone 6, cosa che non è poi avvenuta.

A quanto pare l’utilizzo di vetro zaffiro potrebbe essere a rischio poiché la GT Advanced Technologies, azienda che forniva Apple, è vicina allo stato di bancarotta ed avrebbe richiesto il cosiddetto Chapter 11, ossia una sorta di amministrazione controllata. Lo scopo di questa iniziativa è di far seguire la società da una corte giudiziaria, che avrà diritto di veto sullo stato di bancarotta dopo aver valutato il piano per il rilancio.

LEGGI ANCHE: Lo schermo di Apple Watch potrebbe essere un po’ più piccolo di come ce lo aspettiamo

Sebbene ad Apple potrebbero bastare i lingotti di zaffiro prodotti nelle nuove fabbriche aperte in Kentucky, rimangono ancora parecchi dubbi su quale sarà il rapporto tra le due aziende, specialmente considerando che secondo voci di corridoio GT si starebbe avvicinando alla bancarotta proprio a causa di Cupertino, che avrebbe ritardato nel pagamento di 139 milioni di dollari (dei 580 stabiliti).

Non possiamo che restare in attese di nuovi aggiornamenti per scoprire che fine farà GT Advanced Technologies e come questo influirà sulla produzione dei dispositivi Apple.