Huawei Ascend W1, la recensione completa

Nicola Ligas

In attesa di Ascend W2, abbiamo provato per voi Huawei Ascend W1, una delle proposte più economiche per entrare nel mondo Windows Phone 8, e come tale uno smartphone attualmente di grande interesse

Confezione

La confezione è piuttosto standard, e comprende, oltre allo smartphone, il classico cavo USB-microUSB, l’alimentatore da parete e degli auricolari non in-ear di qualità sufficiente (ma niente più).

7

Costruzione ed ergonomia

Le plastiche non passeranno alla storia per la loro qualità, e non possiamo mettere la mano sul fuoco che non si verifichino occasionali scricchiolii, però l’aggancio della cover posteriore è davvero molto solido e nel complesso lo smartphonne sembra piuttosto resistente.

7

Hardware

La dotazione hardware non è da capogiro, ma nemmeno di quelle da lasciarvi a piedi: i 512 MB di RAM sono sufficienti per un utilizzo tipo, mentre i 4 GB di ROM potrebbero non essere moltissimi, ma per fortuna possono essere espansi via microSD. Il processore Qualcomm MSM8230 dual-core invece, mostrerà raramente segni d’incertezza.

7

Display

Lo schermo IPS da 4” WVGA (480 x 800) si lascia apprezzare per i buoni angoli di visuale, mentre la risoluzione, pur non elevatissima, è consona alle dimensioni e non deluderà nella maggior parte dei casi.

7

Software

Windows Phone 8 “nudo e crudo”. Da una parte è ottimo che anche un modello che non è certo un top di gamma sia anche aggiornato, dall’altra non c’è veramente nulla da aggiungere all’esperienza stock, ma questo non è un demerito di Huawei.

7

Autonomia

Utilizzando poco il telefono per le sue funzioni “smart” (ma comunque lasciando sempre la sincronizzazione attiva) abbiamo passato più di 4 giorni lontani dalla presa di corrente. Con un utilizzo più intenso si arriva comunque agilmente a fine giornata.

8

Prezzo

Amazon.it lo propone a 168,20€, Unieuro a 169,90€: scavando ulteriormente in rete si può scendere fin quasi a 150€: difficile chiedergli di abbassarsi ancora.

8

Giudizio Finale

Il giudizio finale in questo caso è quasi la media dei voti precedenti, a conferma del fatto che questo Ascend W1 non delude, ma non regala nemmeno brividi particolari. Ottimo come punto d’ingresso nel mondo WP8, buona l’autonomia e prestazioni più che soddisfacenti: a quel prezzo difficilmente si può chiedere di più.

7,3

In sintesi: Pro

  • Prezzo concorrenziale
  • Aggiornato a Windows Phone 8
  • Buona autonomia

In sintesi: Contro

  • Plastiche migliorabili
  • Foto sufficienti solo di giorno

Videorecensione

httpvh://youtu.be/hTU2iVVCpZI

Foto:

Sample:

Non chiedete troppo allo smartphone in termini di riprese con illuminazione non diurna (o comunque elevate) perché otterrete scatti facilmente sfocati: