Touchpad

Microsoft al lavoro con Intel per migliorare i touchpad su Windows 8.1

Emanuele Cisotti -

Sappiamo tutti che i touchpad dei computer con Windows sono spesso afflitti da problemi minori, ma che spesso possono rendere l’esperienza d’uso più frustrante del dovuto.

Microsoft sembra esserne a conoscenza e, per permettere agli utenti di sfruttare al meglio tutte le potenzialità delle gestures multitouch di Windows 8.1, ha dichiarato di essere al lavoro insieme a svariate aziende (fra cui anche Synaptics) per migliorare la qualità dei driver e portare quindi l’esperienza del touchpad ad essere simile a quella di un touchscreen.

In particolare è di spicco la collaborazione con Intel, al lavoro su una tecnologia che permette di non attivare il touchpad in caso di tocchi indesiderati. L’obiettivo è chiaro, raggiungere Apple nella qualità dei suoi touchpad e delle sue gestures.

Fonte: Fonte