ASUS VivoTab Smart 02

ASUS VivoTab Smart, la recensione completa

Nicola Ligas

Siamo nuovamente alle prese con un tablet Windows 8, stavolta non dotato di tastiera dock, quindi un modello votato al puro utilizzo in mobilità e alla fruizione di contenuti. si tratta di ASUS VivoTab Smart, che abbiamo passato al setaccio per voi.

Confezione

È un 7 molto risicato quello della confezione di VivoTab Smart, all’interno della quale troviamo, oltre al tablet, un cavo USB-microUSB, l’alimentatore da 2A (tramite l’annesso cavo USB), un panno per pulire lo schermo e nient’altro. Quantomeno l’imbottitura interna nella parte superiore della scatola avrà garantito un minimo di protezione in più al tablet nel suo viaggio fino alle vostre case.

7

Costruzione ed ergonomia

Anche in questo caso siamo su un 7 molto stretto. Il tablet non è dei più leggeri (580 grammi), e dopo un po’ che l’avrete in mano potreste provare il desiderio di poggiarlo su un tavolo; per fortuna l’ampia cornice offre comunque una buona presa. La cover posteriore però è fin troppo prona agli scricchiolii e il fatto che sia liscia non favorisce il grip. La colorazione bianca si sporca inoltre piuttosto facilmente.

7

Hardware

Il processore Atom dual-core Z2760 è ormai uno standard in questo tipo di prodotti, così come i 2 GB di RAM, che sono sufficienti a far girare fluidamente l’interfaccia di Windows 8. Buona la dotazione di 64 GB di storage, ma come negli altri modelli affini, le migliori prestazioni si ottengono con le applicazioni “casalinghe”, con Internet Explorer che vince sulla concorrenza, e con

La fotocamera posteriore da ben 8 megapixel tende un po’ a scurire le immagini, ma l’alta risoluzione aiuta comunque a mantenerla su un buon livello, particolarmente perché non sarà certo questo il vostro dispositivo di cattura principale. Gradita la presenza di NFC, utile anche a condividere i propri scatti.

8

Display

Lo schermo da 10,1” a 1366 x 768 è di per sé un bonus, ma colori un po’ spenti, e una luminosità non eccelsa. Per di più è prono a raccogliere le impronte digitali, che non mancheranno di farsi vedere anche dopo un breve utilizzo.

7

Software

La presenza di Windows 8 è come sempre gradita, e le applicazioni aggiunte da ASUS si fanno tutte apprezzare, in particolare modo SuperNote, che è una delle migliori app per appunti che ci siano, specialmente se siete muniti di uno stylus, e anche MyLibrary e MyDictionary si faranno senz’altro apprezzare nei rispettivi campi (e-reader e traduzioni). Il WebStorage di ASUS è poi la ciliegina sulla torta, per chi non fosse già dotato di sufficiente spazio cloud.

8

Autonomia

L’autonomia è abbastanza elevata ma non eccelsa, in ogni caso con un utilizzo medio e non particolarmente stressante fare tranquillamente 2-3 giorni tra una carica e l’altra.

7

Prezzo

ePrice propone ASUS VivoTab Smart a circa 430€, che è un prezzo abbastanza contenuto rispetto alla concorrenza, ma non in generale, soprattutto per un modello come questo, votato per lo più alla fruizione di contenuti, che nel prossimo futuro avrà anche concorrenti più piccoli ed assai più economici.

7

Giudizio Finale

ASUS VivoTab Smart non ci ha convinti quanto avrebbe potuto. Intendiamoci, non è un cattivo modello, ma non eccelle in nessun aspetto. In un panorama in cui il processore Atom e (ab)usato, il modello di ASUS non ha particolari frecce in più al proprio arco, ma al contempo neanche grosse penalità.

7,2

In sintesi: Pro

  • Prestazioni soddisfacenti
  • Ampio schermo
  • Buona autonomia

In sintesi: Contro

  • Qualità costruttiva migliorabile
  • Colori non troppo accesi e tendenza alle ditate
  • Prezzo ancora troppo elevato

Videorecensione

Foto:

Sample: